opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

  • Homepage
Le biblioteche
App Mobile
Guida ebook
Spazio personale
 

In vetrina

Eventi e News

News

Immagini

"Chi dice la gente che io sia?" ll volto di Gesù nella letteratura contemporanea

Il nuovo ciclo di incontri curato da p. Filippo Cucinotta OFMCap. che si terrà presso la Biblioteca dei Cappuccini di Messina. Marco 8,27-30: Poi Gesù partì con i suoi discepoli verso i villaggi intorno a Cesarèa di Filippo; e per via interrogava i suoi discepoli dicendo: «Chi dice la gente che io sia?». Ed essi gli risposero: «Giovanni il Battista, altri poi Elia e altri uno dei profeti». Ma egli replicò: «E voi chi dite che io sia?». Pietro gli rispose: «Tu sei il Cristo». E impose loro severamente di non parlare di lui a nessuno. La duplice domanda di Gesù sull’opinione della gente e sulla convinzione dei discepoli presuppone che, da una parte, vi sia una conoscenza esterna di Gesù, non necessariamente falsa ma inadeguata, e dall’altra una più profonda che però né la carne né il sangue possono rivelare. Sebbene la conoscenza interna («Tu sei il Cristo») sia più profonda è innegabile che quella tentata con la carne e col sangue ci renda solidali con coloro che anche nel nostro oggi hanno accettato la sfida della domanda («E tu chi dici che io sia?») e il rischio di risposte che cercheremo nei loro libri.